Ho mai amato

 

Smetterò di amarti solo quando
un pittore cieco tratteggiando
con un pennello invisibile, dietro
ad una tela trasparente di vetro
 
dipingerà il rumore di una rosa
che l’aria culla d’onde e posa
sull’erba umida, con delicate dita
di una collina in fiore mai esistita.
 
Quale sarà il metro per amare?
Se al pari dell’altre rare
fughe del cuore, ora so che:
 
se il sentimento che ho per te
si chiama amore, allora
mai ho amato prima d’ora.
 

 

Genere: 
Editore: