Cous Cous freddo (rossa)

 

Per la quantità regolatevi con le istruzioni che leggerete sulla confezione di cous cous e in base alle persone che dovrete mettere a tavola.
Il resto degli ingredienti potete sceglierlo a occhio.
Far appassire una cipolla (o due) con un po’ d’olio d’oliva in padella.
Aggiungete due peperoni rossi e mezzo chilo di pomodori maturi, tagliati a pezzetti.
Per farli cuocere bene, aggiungere un po’ d’acqua calda man mano che si asciuga.
Quando è tutto cotto, passate la verdura con il passatutto (se non siete stucchi, potete anche triturare tutto con il mixer, ma non otterrete l’effetto velluto).
Il cous cous non sto a spiegarvi come lo si fa, perché è proprio facile e poi c’è scritto sulla scatola.
Freddatelo e unitevi la salsa al peperone.
Non è ancora finita.
Aggiungete pomodorini freschi, olive nere, erba cipollina e, dulcis in fundo, l’erba menta detta “mentuccia”.
Ovvai.

Genere: 
Autore: