Giorgio Ceccarelli

Il cagnaccio del bosco

Tocca a me la mattina portare le pecore al pascolo del bosco. Io vado a scuola il pomeriggio e i
cugini, più grandi, ci vanno la mattina. Anche mia sorella va il pomeriggio come me ma deve
portare i maiali ai castagni. Comunque, meglio le pecore dei maiali: sono tranquille e basta mandare
avanti la Gigia e tutte le vanno dietro. I maiali, invece, a volte scappano e mia sorella ha le gambe
più lunghe di me per inseguirli.
Io faccio la seconda e non sono piccino, anche se mia sorella, che fa la seconda come me, ha un

Italiano
Genere: 
Editore: